Compressori
Compressori

I compressori del marchio Copeland™ sono progettati per offrire maggiore efficienza, bassi livelli di rumorosità, durabilità superiore e affidabilità ineguagliabile. I nostri compressori permettono l’utilizzo di nuovi e più ecologici refrigeranti nei sistemi del cliente, migliorando al tempo stesso i livelli di efficienza e le prestazioni.

 

Compressori Copeland Scroll da 1 a 60 HP

 

Scroll – Compressori scroll da 1 a 60 HP per ogni tipo di applicazione, inclusa la climatizzazione commerciale e residenziale, la refrigerazione commerciale e industriale e il trasporto refrigerato. I compressori Copeland Scroll™ offrono prestazioni e comfort ineguagliabili per proprietari di abitazioni e utenti finali. Con oltre 100 milioni di installazioni in tutto il mondo, i compressori Copeland Scroll si sono guadagnati una fama di affidabilità e sono diventati sinonimo di risparmio energetico.

 

Compressori semiermetici

 

Semiermetici– I compressori alternativi da 0,5 a 70 HP offrono un'alternativa di qualità per sistemi che richiedono prestazioni a tutte le temperature, incluse condizioni di evaporazione a bassa temperatura fino a -50 °C.

Vilter Manufacturing offre una linea completa di compressori per la refrigerazione industriale, tra cui compressori alternativi e monovite per l'utilizzo con ammoniaca e altri refrigeranti.

 

 450 XL  

Alternativi– La linea ammiraglia VMC 450 XL è in grado di operare a rapporti di compressione fino a 14:1 con determinati refrigeranti. La trasmissione può essere a cinghia (fino a 224 kW) oppure diretta (fino a 285 kW). Questi compressori sono in grado di operare con differenziali di pressione fino a 17,2 bar, pressioni di mandata effettiva fino a 24,1 bar e pressioni di aspirazione fino a 10,3 bar.

 Monovite

 

Monovite– Un compressore rotativo volumetrico che incorpora una vite principale e due ruote stellari. La compressione del gas avviene attraverso l'innesto delle due ruote stellari nelle scanalature elicoidali sulla vite principale. L'albero motore trasmette il moto rotatorio alla vite principale, la quale a sua volta aziona le due ruote stellari innestate.